Al crepuscolo

Come tutte le cose che spaventano
ti percorro un gradino per volta
e se scivolo sulla foglia non importa,
non mi inchioda il fiume d’aghi sotto al piede.

Ti sarai chiesto anche tu del cammino
al crepuscolo, dentro le crepe cremisi del bosco,
quando l’albero spogliandosi dal freddo
si copre di pensiero le radici

e avrai compreso l’oscillare vulnerabile
del ramo.

 

IMG_5593

Quellochenonhodetto

Annunci

7 pensieri su “Al crepuscolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...