Un giorno ci perderemo

Ad una fermata del bus uguale a tante
cadrà sul fianco, vuota, la mano,
rotolando come le cose vecchie
in fondo allo scaffale
fino a riempire di polvere le orecchie
un giorno ci perderemo.
Immagineremo allora assai banale
l’esserci trovati
e assai inespresso il resto.

Vorrei per quel giorno
poter scegliere un cielo
e riconoscerlo.

Shaden-Photography-4

Annunci

24 pensieri su “Un giorno ci perderemo

  1. Mi ricorda lontanamente una poesia che scrissi, qualcosa che diceva “Vorrei tramutare in sfarzo questo cielo d’incanto”, ricca di pretese, invero, ma quale poesia non lo è, in fondo?
    La sfida, la vera sfida del poeta è astenersi dalle ridondanze, dalle richieste.

    Ad ogni modo, sei brava.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...