Tuono.

Ticchettio di pioggia,
formicolio di vento,
brusio di foglie,
la leggerezza d’autunno.

Se non fossi quel che sono
sarei la parola tuono.
Tuono che scuote,
che il fulmine accompagna,
tuono che risuona come un’eco nella stanza.

Sono un frastuono innocuo in questa leggerezza d’autunno,
così, se non fossi quel che sono, stanotte sarei la parola tuono.

Annunci

6 pensieri su “Tuono.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...