A volte, nel bel mezzo di un’altra storia, ritornano.

Quando ti reggi forte
e ti dici -Non devo,
lo farò-.
Quando una notte nera
ti abita dentro
e hai nel ventre
un paese desolato,
quando il tuo riflesso
è un’ospite
indesiderato.

Ho percorso chilometri
a ritroso
dopo averli avanzati.
Ho fatto da sfondo
a mille storie successe troppo presto.
Ho nascosto me stessa in tutti gli angoli
per essere salvata.

Talvolta, abbracciando i miei mali,
le lacrime furono per me dolce succo
nella gola amara,
strozzata,
silenziosa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...